Oggi vi propongo una torta di cacao e nocciole, con un tocco di caffè e copertura di cioccolato bianco e mandorle tostate. Combinazione, a priori, irresistibile, Destra? Mi piace molto biscotti insieme con i dadi, dare un crunch e una combinazione molto bella di sapori. In questo caso, nocciole che porta ad una grande quantità, e mandorle in misura minore, si integrano perfettamente con i due cioccolatini, più leggero gusto del caffè .. Il risultato è ottimo! Spero che vi piaccia come il nosotros. Come si vedrà, questa è una grande torta, per 12-14 razioni, ma si può sempre fare la metà di quanto gli ingredienti, cambiare il tempo di cottura 40- 50 verbale, alla stessa temperatura. E vi dico la ricetta..

Elaborazione

  1. Engrasamos uno stampo di corona alta, e poi enharinamos.
  2. In una ciotola sbattere il burro, che è a temperatura ambiente, e zucchero di canna.
  3. In una ciotola a parte setacciate la farina e il cacao in polvere.
  4. Dopo aver battuto le uova per seapado, incorporiamo, 00:59, a crema il burro, l'aggiunta di 1 cucchiaio della miscela di farina e cacao con le ultime tre uova.
  5. Aggiunto alla miscela la farina rimasta, nocciole e caffè, e mescolare con un cucchiaio di legno finché tutti gli ingredienti sono ben integrati.
  6. Abbiamo trascorso la pasta nella padella e cuocere il preparato, in forno preriscaldato a 180 º C, circa 60-70 verbale, o fino a quando trafitto con un ago è pulito.
  7. Una volta fuori dal forno, il bizcoco lasciare riposare in padella pochi minuti e, poi, desmoldamos e metterlo su una griglia a raffreddare completamente.
  8. Copertura preparare. Questo bagno di acqua riscaldata al cioccolato con l'olio e, Una volta sciolto il primo, mescolare con un cucchiaio. Abbiamo lasciato un po 'di musica, pochissimo, perché se non indurire di nuovo e, con l'aiuto di un cucchiaio, dare sulla torta. Poi tritare le mandorle tostate e distribuito su tutta la superficie. E…

La torta è pronta a gustare !! sebbene, se si lascia riposare un paio d'ore, la migliore: corpo assumerà, la trama sarà più coerente e piacevole, e sapori più intensi. Arrivederci!

Encar